In Giappone il Nintendo DS aiuta i detenuti anziani

Immagine

In Giappone il Nintendo DS aiuta i detenuti anziani

Messaggioda Markyun » 02/06/2015, 11:29

Immagine

Programma sperimentale nel Paese del Sol Levante.

La rivista giapponese Mainichi Shinbun ha recentemente dichiarato che, nelle prigioni di Oita in Giappone, i detenuti sono autorizzati a giocare al Nintendo DS per combattere la demenza senile, il disturbo delle funzioni intellettive che colpisce maggiormente le persone di una certa età.

Uno delle prime carceri a dar il via al programma è stata la prigione di Oita dove nel 1994 i detenuti over-65 erano 450 e oggi sono circa 2300, circa il 21% della popolazione carceraria totale, e dove il DS è parte integrante di attività volte a prevenire demenza o nel caso di detenuti già affetti da disturbi di questo tipo a prevenire un loro peggioramento.

Da sottolineare come la popolazione carceraria giapponese sia in dimunuizione seppur aumento i detenuti più anziani che sono anche quelli che una volta scontata la loro pena tendono a commettere nuovamente reati.

Fonte: Mangaforever
Avatar utente
Markyun
Utente Premium
 
Messaggi: 67
Iscritto il: 31/10/2013, 19:23
Località: Trapani

Re: In Giappone il Nintendo DS aiuta i detenuti anziani

Messaggioda Astaroth-chan » 02/06/2015, 14:23

Io la trovo una buona iniziativa
Avatar utente
Astaroth-chan
Utente Premium
 
Messaggi: 299
Iscritto il: 17/05/2014, 13:43

Re: In Giappone il Nintendo DS aiuta i detenuti anziani

Messaggioda Cresh » 02/06/2015, 19:16

Ma è geniale xD
Quando sei in difficoltà ... Ridi!!
{Tatsuma Sakamoto}
Avatar utente
Cresh
Utente Premium
 
Messaggi: 1643
Iscritto il: 21/10/2013, 6:33
Località: Qua e là


Torna a News Anime & Manga

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti

Privacy Policy
cron