Intervista a Hideaki Sorachi (Character Book 2)

Immagine

Intervista a Hideaki Sorachi (Character Book 2)

Messaggioda ~Ryu~ » 30/11/2011, 23:29

Seconda intervista a Hideaki Sorachi, contenuta nel Character Book 2 ~ Cinque anni di corsa ~
Probabilmente è raro vedere Sorachi-sensei dare delle risposte così serie?

Che ne pensi della gita* che hai fatto per raccogliere materiale?
La visita alla stampa mi ha veramente scioccato. Nel Jump sono sempre uno degli ultimi a consegnare il manoscritto, faccio sempre aspettare fino a notte fonda, e credo di creare guai a tante persone... E così non riesco a dormire in pace, ma anche così, c'è sempre qualcuno che resta sveglio la notte... I responsabili delle stampe probabilmente vorrebbero picchiarmi in questo momento, e le persone che producono targhette, vorrebbero trasformarmi in una targhetta, giusto? Ho sempre un brutto presentimento, non mi sorprenderei affatto se le persone di qualche fabbrica mi aggredissero come in Resident Evil 4. A tutti quelle delle fabbriche: sono infettato dal virus manoscritto-ritardato. Sono pure bello come Leon... Davvero, scusatemi tutti. Farò del mio meglio per finire il manoscritto in tempo.
* Nel volume c'è un articolo che descrive la visita di Sorachi in un'azienda della maionese e una stampa, e la visita all'appartamento di Sorachi prima dell'intervista.

Gintama sta per festeggiare il suo 5° anniversario (almeno quando è uscita quest'intervista). Dicci la tua a riguardo.
Che dire, il tempo vola. Sembra che sia passato solo un anno, probabilmente perché vengo serializzato in un settimanale, e perdo ogni cognizione della realtà.

Hai mai pensato qualcosa del tipo "Questa non andrà affatto bene!" Da quando hai iniziato la serializzazione?
Dopo la pubblicazione del primo tankobon, andai di nascosto in molte librerie per controllare la situazione delle vendite, e trovai un sacco di avvisi che dicevano: "Gintama volume uno è esaurito." Questo mi rese davvero felice. Pur sapendo che non c'era, andavo comunque a chiedere al personale "Mi scusi, avete Gintama?" "E 'tutto esaurito." "Oh... capisco..." E me ne andato sorridendo tutto compiaciuto. Solo dopo ho saputo che il motivo era che la Shueisha, con il timore di fare poche vendite, non aveva stampato molte copie.

Durante la serializzazione, c'è mai stato un periodo di difficoltà?
Il momento più difficile è stato all'inizio della serializzazione, in cui sembrava che non mi importasse di niente. A quel tempo ero un idiota che passava un'intera giornata su una vignetta. Improvvisamente decisero di serializzarmi... non sapevo come funzionava, non sapevo come disegnare le pagine a colori, non sapevo come fare per gli assistenti, non avevo amici in quella città, Tokyo mi sembrava spaventosa, e chi ne ha più ne metta. Mi sentivo davvero sperduto. L'unica cosa positiva era che, essendo un campagnolo che non sapeva nulla, non mi rendevo conto di quanto era disperata la situazione nella classifica di gradimento dei lettori. Quando il mio editore [Oonishi] mi disse i risultati del primo capitolo di Gintama, ho pensato "Ah... sono fregato", la mia pena di morte era stata segnata, ma ingenuo com'ero mi rassicurai pensando "Anche se non ho fatto molto bene, molte nuove serie non vanno granché, no?" Ripensandoci ora, è come se un neonato viene portato davanti alla gogna, e non con la classica veste bianca, ma con una gigante t-shirt rossa con scritto 'Kill You' ... Ma alla fine muore lo stesso. Anche se dico così, sono ottimista di natura, quindi, anche vedendo la ghigliottina, non vado nel panico... credo.
In quella situazione disperata, disegnavo ancora allegramente - era una fortuna che fossi così ingenuo a quel tempo. Se fosse successo oggi, sarebbe stato molto più difficile.

Di questi 5 anni, qual è il ricordo che conservi con più affetto?
L'anime tour. Prima che Gintama diventasse un anime, mi piaceva solo leggere le lettere inviate dai lettori, e mai avrei pensato di incontrare uno di loro, quindi non mi sembrava quasi vero. Così, andai per vedere le loro reazioni "Oh! Tutti conoscono davvero Gintama!" Mentre pensavo a questo, mi veniva da piangere. La zona era piuttosto buia, così, anche se ero seduto accanto al mio editore, lui non mi ha notato, credo. Poi, però una ragazza sedute nell'altro lato mi ha guardato storto, come per dire "Che sta facendo questo vecchio pervertito?" Così me ne sono andato facendo finta di niente.

Nei prossimi capitoli di Gintama, c'è un determinato tema o il passato di qualche personaggio che desideri approfondire?
In poche parole... prima che finisca la serie, spero di disegnare la storia di tutti i personaggi, ma se non ne avessi la possibilità... sarebbe davvero un peccato. Ma ci sono anche alcune cose che voglio rimangano nascoste. Se sai tutto, poi non c'è più gusto. È quel pizzico di mistero che incuriosisce in un determinato personaggio.

In Gintama, c'è mai stato qualcosa che ti ha fatto pensare "Questo è stato un fallimento"?
La storia ha parecchi "fallimenti", ma il più grave direi che è l'idea del "tutto può succedere." Un mondo in cui può accadere di tutto, dà molto spazio alle idee, ma se si va troppo oltre e ci si rilassa, diventa difficile mantenere alta la suspense. Fin dall'inizio, mi sono auto-imposto un sacco di regole, prima di iniziare a disegnare mi dico "Non farlo, non farlo..." Ma a causa delle pressioni di una rivista settimanale, è diventato sempre più difficile far attenzione a questo, così ho lentamente abolito queste regole... ed ora è completamente fuori controllo.

A proposito... Hai già pianificato il finale di Gintama?
Nella mia testa ho già una vaga idea, del tipo "Spero di disegnare il finale in questo modo" ma ancora devo capire come arrivarci. Inoltre, i personaggi non si comportano mai come programmato, ed è così che li voglio. Se disegno una personaggio che fa esattamente quello che ho previsto, non funzionerà. Così, anche se non so esattamente come finirà la storia, voglio che il finale dia alla gente una sensazione come dire "Ah... voglio vederlo di nuovo!" O "Oh, no! Non voglio che finisca!" Anche se alla fine quello che ne rimarrà più dispiaciuto, son io.

Per quanto pensi di continuare a disegnare Gintama? E poi, dopo di esso, che tipo di lavoro intendi serializzare?
Se volessi, potrei ricavare qualsiasi tipo di storia da Gintama, perché copre una vasta gamma di generi. Da qualcosa come le terme, a Yoshiwara, posso fare tutto. Quindi, ad essere onesti, non sono spinto a pensare "Voglio disegnare questo tipo di storia," perché se voglio disegnare qualcosa, lo faccio. Anche se a volte vorrei disegnare storie con ambientazioni scolastiche o comunque in tempi moderni. Se vorrei delineare una storia che porta a ciò, per poi non saperne come uscire, però, preferirei non farlo. Questo sarebbe anche scortese nei confronti dei fan di Gintama, e e nei personaggi con cui ho trascorso tanto tempo ed energie per crearli.
In questo momento, ho intenzione solo di dare tutta la mia creatività a loro. Da una parte, sarei deluso di me stesso se dovessi fallire. Dall'altro, non voglio avere rimpianti come "Dovevo fare questo" o "Avrei dovuto fare quello" ecc. Ovviamente, se la popolarità dovesse improvvisamente finire, allora dovrà per forza terminare (ride). Ma finché va bene... Fin quando sento di poter continuare, allora lo farò, perché ormai Gintama non è più qualcosa che appartiene solo a me. Se alla fine avrò spremuto al massimo le meningi, in quel caso non chiederei di meglio.

Dopo aver letto le opere di altri autori del Jump, c'è qualcuno che invidi?
Sono spesso invidioso di loro. Penso, "Hanno tutti più talento di me, e che cacchio!" (Ride) Così ho spesso desiderato la morte di molti autori di Jump. (Ride) Ma non fraintendetemi. Questo è il più grande elogio che posso fare a qualcuno. Specialmente quando nuovi autori ottengono un buon risultato fin dall'inizio, anche se non mi sento inferiore a loro, vorrei però dirgli "Ooh, bel lavoro. Ma la parte più dura di Jump inizia adesso! " Mentre alle loro spalle, me ne starei in pigiama seduto con le gambe incrociate, gridando e agitando un bicchiere di vino rosso nella mano destra, che emette un suono tipo "splash splash". E il gatto persiano sulle mie ginocchia che protesta aggressivamente con "Maaaooo."
~Ryu~
 

Re: Intervista a Hideaki Sorachi (Character Book 2)

Messaggioda askedo » 30/11/2011, 23:37

che spettacolo grazie per averla tradotta :asd:
Immagine
ImmagineImmagine
Avatar utente
askedo
Utente Premium
 
Messaggi: 150
Iscritto il: 30/09/2011, 20:44
Località: da qualche parte

Re: Intervista a Hideaki Sorachi (Character Book 2)

Messaggioda Mirko95 » 01/12/2011, 0:16

ma certo che sorachi ha veramente una mente contorta :ROFTL: comunque grazie mille a Ryu per la traduzione delle interviste :sisi:
Mirko95
 

Re: Intervista a Hideaki Sorachi (Character Book 2)

Messaggioda Sharing » 01/12/2011, 1:21

Mirko95 ha scritto:ma certo che sorachi ha veramente una mente contorta :ROFTL: comunque grazie mille a Ryu per la traduzione delle interviste :sisi:

Vive in un mondo tutto suo :asd:
Se vi serve un avatar o una firma chiedete pure a me mandandomi un PM !
Avatar utente
Sharing
Utente Premium
 
Messaggi: 490
Iscritto il: 28/06/2011, 17:17
Località: Da Kabuki-chō con furore

Re: Intervista a Hideaki Sorachi (Character Book 2)

Messaggioda BonnieEmi » 01/12/2011, 13:32

grazie
comunque sorachi ha perso qualche rotella, basta leggere l'ultima risposta
Immagine
Avatar utente
BonnieEmi
Utente Premium
 
Messaggi: 612
Iscritto il: 03/07/2011, 19:00

Re: Intervista a Hideaki Sorachi (Character Book 2)

Messaggioda askedo » 01/12/2011, 15:24

non vorrei mai essere elogiato da lui :asd:
Immagine
ImmagineImmagine
Avatar utente
askedo
Utente Premium
 
Messaggi: 150
Iscritto il: 30/09/2011, 20:44
Località: da qualche parte

Re: Intervista a Hideaki Sorachi (Character Book 2)

Messaggioda Ambriiina » 01/12/2011, 15:36

Mitico!! :=):
Ambriiina
 

Re: Intervista a Hideaki Sorachi (Character Book 2)

Messaggioda Kyoraku » 01/12/2011, 16:02

grazie :ROFTL:
Avatar utente
Kyoraku
Utente Premium
 
Messaggi: 436
Iscritto il: 22/05/2011, 18:18
Località: Monti Orobici

Re: Intervista a Hideaki Sorachi (Character Book 2)

Messaggioda Lorenzo_95 » 01/12/2011, 20:15

Spassosissime! Grazie! :=):
Avatar utente
Lorenzo_95
Utente Premium
 
Messaggi: 253
Iscritto il: 20/05/2011, 13:28

Re: Intervista a Hideaki Sorachi (Character Book 2)

Messaggioda demondark » 03/12/2011, 19:20

Sorachi è il miglior mangaka che conosca :sisi:
Grazie per la traduzione, ne vedremo delle altre?
Immagine
Avatar utente
demondark
Utente Premium
 
Messaggi: 791
Iscritto il: 20/05/2011, 13:52

Re: Intervista a Hideaki Sorachi (Character Book 2)

Messaggioda rosenrot » 08/12/2011, 21:02

:asd: AHAHAHAHA E' UN SOGGETTO INTERESSANTE
rosenrot
 
Messaggi: 23
Iscritto il: 16/09/2011, 10:09
Località: palermo

Re: Intervista a Hideaki Sorachi (Character Book 2)

Messaggioda Alice » 16/12/2011, 20:11

Grazie per aver postato anche questa altra bella intervista :asd:
Avatar utente
Alice
Utente Premium
 
Messaggi: 1488
Iscritto il: 20/05/2011, 17:53

Re: Intervista a Hideaki Sorachi (Character Book 2)

Messaggioda rixea » 18/12/2011, 18:13

Grazie per la traduzione... personaggio interessante... :wink:
Avatar utente
rixea
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 24/05/2011, 6:41

Re: Intervista a Hideaki Sorachi (Character Book 2)

Messaggioda legabrie » 04/02/2012, 15:21

Sorachi è il tipico esempio di autore che, seppur tecnicamente non bravo (o comunque non all' altezza come talento grafico di altri autori), riesce a trasferire la propria passione per ciò che fa e il proprio impegno nel suo fumetto. Proprio per questo Gintama è in grado di trasmetterti "qualcosa"... E' un manga con una grande anima! :sisi:
Avatar utente
legabrie
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 04/02/2012, 14:37

Re: Intervista a Hideaki Sorachi (Character Book 2)

Messaggioda Sharing » 04/02/2012, 22:36

legabrie ha scritto:Sorachi è il tipico esempio di autore che, seppur tecnicamente non bravo (o comunque non all' altezza come talento grafico di altri autori), riesce a trasferire la propria passione per ciò che fa e il proprio impegno nel suo fumetto. Proprio per questo Gintama è in grado di trasmetterti "qualcosa"... E' un manga con una grande anima! :sisi:


quoto sull'ultima parte :=): ma ti faccio sapere che sorachi è bravissimo a disegnare, è lui che è modesto, guarda gli ultimi manga usciti, sono disegnati perfettamente (anche a livelli di naruto) :asd:

comunque è vero, è proprio un mangaka che riesce a vedere le cose in un modo troppo spettacolare !
Se vi serve un avatar o una firma chiedete pure a me mandandomi un PM !
Avatar utente
Sharing
Utente Premium
 
Messaggi: 490
Iscritto il: 28/06/2011, 17:17
Località: Da Kabuki-chō con furore

Re: Intervista a Hideaki Sorachi (Character Book 2)

Messaggioda SamuraiMacedonia » 05/02/2012, 3:25

Hahahahahahaha oddio io adoro hideaki, è troppo ... un'aggettivo per definirlo non esiste. xD
Spero continui così per altri 10 anni. :asd:
Comunque non è che qualcuno ha una sua foto? Per interwebz non si trovano.
SamuraiMacedonia
 

Re: Intervista a Hideaki Sorachi (Character Book 2)

Messaggioda WeepyZeus » 05/02/2012, 10:17

Immagine
WeepyZeus
 

Re: Intervista a Hideaki Sorachi (Character Book 2)

Messaggioda Gin » 05/02/2012, 10:52

WeepyZeus ha scritto:Immagine

xD :asd: è vero cmq si trovano solo così le sue foto...ma non si è mai fatto fotografare di persona? possibile che non esistono sue foto?? cos'è una creatura mitologica? (oltre a essere un mito? :sisi: )
Avatar utente
Gin
Utente Premium
 
Messaggi: 56
Iscritto il: 22/05/2011, 13:04

Re: Intervista a Hideaki Sorachi (Character Book 2)

Messaggioda Trunks_SSJ4 » 05/02/2012, 11:01

trovare sue foto è quasi impossibile... io ho trovato questa ed è quasi(e dico quasi) sicuramente lui:
Immagine
My Selfmade Works:
ImmagineImmagine
ImmagineImmagine
Avatar utente
Trunks_SSJ4
Utente Premium
 
Messaggi: 475
Iscritto il: 22/05/2011, 22:05
Località: Lazio

Re: Intervista a Hideaki Sorachi (Character Book 2)

Messaggioda BonnieEmi » 05/02/2012, 11:51

neanche wikipedia ha un'immagine
Immagine
Avatar utente
BonnieEmi
Utente Premium
 
Messaggi: 612
Iscritto il: 03/07/2011, 19:00

Prossimo

Torna a PARLIAMO DI GINTAMA

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

Privacy Policy
cron